Sabato 18 aprile 'open day' con numerose iniziative nella sede del co-housing di Via del Moro

- Al: 18/04/2015, 00:00 | Categoria: Altro
STAMPA

Sarà un open day diverso da quelli precedenti e, soprattutto, un'apertura speciale più ricca e articolata con numerose iniziative dedicate alla terza età quello in programma sabato 18 aprile, dalle 10 ad oltre le 18, nella sede del “Cohousing del Moro” in via del Moro n. 3 a Lucca.

Dopo l'apertura ufficiale della struttura del centro storico lo scorso 21 febbraio, infatti, alla giornata di sabato è stato dato il titolo di “Star Bene: benessere del corpo per gli over 65”.
Dalle 10 è prevista l'apertura del Co-Housing dove sarà esposta la rassegna fotografica “Riflettere” curata da Chiara Condoluci (visitabile fino al 20 maggio).
Dalle 11 alle 13, invece, l'operatrice Karin Fehr sarà a disposizione per dimostrazioni di ginnastica dolce per gli anziani mentre la nutrizionista Valeria Pagni parlerà dell'importanza dell'alimentazione come cura del proprio corpo.
Sempre dalle 11 alle 13 l'estetista naturopata Maria Silvana Reichert darà dimostrazione della riflessologia plantare e del collegamento tra piede e colonna vertebrale. Il programma della mattinata prevede, inoltre, alle 13 un aperitivo in collaborazione con la Misericordia di Lucca in occasione dell’inaugurazione della Foresteria del Pellegrino, mentre dal pomeriggio, (15,30) l'associazione Filo D'Argento propone un torneo di Burraco a cura di Giovanna Maionchi.

Al di là delle iniziative citate, durante l'Open day sarà possibile visitare la struttura: dagli ambienti interni completamente arredati a quello del co-housing interamente ristrutturato, e nell’occasione gli addetti della Fondazione Casa Lucca saranno a disposizione per ogni domanda sull’organizzazione di questa nuova iniziativa dedicata agli anziani. Un progetto – si ricorda - nato dalla collaborazione tra Fondazione Casa Lucca e Arciconfraternita della Misericordia di Lucca, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che ha l’obiettivo di creare una nuova forma di residenza riservata agli anziani, caratterizzata da elementi di grande novità per il territorio della provincia di Lucca quali la co-abitazione e la possibilità di condivisione di spazi e servizi.

Il “Cohousing Del Moro” mette a disposizione degli over 65, 13 ambienti costituiti da camere doppie e singole con bagno e alcuni servizi “di prossimità” tra i quali una segreteria per l’accoglienza dei cittadini, per l’organizzazione della logistica e il disbrigo delle necessità quotidiane e altri servizi di accoglienza, cura della persona, facilitazione logistica, socializzazione ed animazione.

Per informazioni 345 5012685.

Contatti

redazione@.luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK