Incontro e concerto di musica contemporanea - Boccherini Open

- Al: 02/06/2015, 00:00 | Categoria: Musica
STAMPA

Ben dieci eventi musicali caratterizzeranno il cartellone di giugno della stagione “Boccherini OPEN” organizzata dall’Istituto Musicale “Boccherini”. Uno stimolante incontro culturale dedicato alla musica contemporanea per gli strumenti a fiato e ad arco si terrà venerdì 5 giugno alle ore 17.30 presso l’Auditorium dell’Istituto in piazza del Suffragio, ad ingresso libero. In questa occasione potremo conoscere il maestro Carlo Alessandro Landini, noto e pluripremiato compositore, titolare della cattedra di Composizione al Conservatorio di Musica di Piacenza. Coordinato dal prof. Renzo Cresti, l’incontro sarà orientato all’esemplificazione di alcune tendenze tecniche e poetiche della musica degli anni recenti, e vedrà anche la partecipazione dei prof.ri Remo Pieri, Claudio Valenti e di alcuni allievi dell’Istituto “Boccherini”: maestri e studenti della scuola cittadina eseguiranno quindi in concerto brani di Alessandro Landini e di altri noti autori contemporanei.

Carlo Alessandro Landini (1954) è oggi tra i maggiori autori di musica colta: diplomatosi nel 1978 a pieni voti in Composizione e Pianoforte al Conservatorio di Milano, si perfeziona in Composizione a Parigi, quale allievo della classe di Ivo Malec al Conservatoire National Supérieur de Musique, conseguendovi nel 1981 il rinomato Premier Prix “à l’unanimité de jury”. Frequenta corsi con Franco Donatoni, György Ligety, Iannis Xenakis, Witold Lutoslavsky. Nel 1981 il Dipartimento per l’Educazione degli Stati Uniti d’America gli assegna il famoso “Fullbright Award”, grazie al quale trascorre due anni negli Stati Uniti, studiando ed insegnando nella University of California a San Diego. Da allora si divide tra compositore, saggista e docente. Premiato in numerosi concorsi nazionali e internazionali, è regolarmente invitato dai “Ferienkurse für neue Musik” di Darmstadt. La produzione discografica annovera tre CD monografici con l’integrale delle tre Sonate per Pianoforte; inoltre tre CD antologici, dei quali due della Edi-Pan con pezzi per pianoforte (Ramacci) e chitarra (Bonaguri) e uno della Rugginenti (Il pianoforte contemporaneo). Ha al suo attivo numerosi libri (di saggistica, poesia, estetica musicale) e collabora regolarmente a giornali e mensili specializzati.

Cartellone completo su: www.boccherini.it
 

Contatti

redazione@.luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK