Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Montesilvano, tanti gli anziani che si sono rivolti al COC

| di ufficio stampa Comune di Montesilvano
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Nella giornata di oggi ai dipendenti impegnati nel Centro operativo comunale di Montesilvano sono arrivate numerose telefonate, informazioni di ogni tipo, mentre circa trenta sono state le richieste di consegna della spesa e una sola di medicinali. Il sindaco Ottavio De Martinis e il vice sindaco e assessore alla Protezione civile anche oggi erano presenti per gestire con il dirigente Marco Scorrano l'emergenza.

"Oggi e anche nei giorni scorsi a contattare il numero del Coc sono stati per lo più gli anziani – spiega sindaco  - , persone sole con i figli che lavorano lontano. Alcune di loro si sentono smarriti e non capiscono bene la situazione, altri sono confusi da non ricordare neppure il loro indirizzo. Sono le persone più fragili, senza nessuno e spesso chi chiama lo fa anche per non sentirsi solo, sapendo che qualcuno potrà occuparsi di loro attraverso la spesa e le medicine. Tante storie che ci descrivono una parte della città spesso dimenticata. Molte sono le richieste di mascherine, in città non si trovano e alcuni hanno alzato i prezzi alle stelle, ci sono malati oncologici che devono affrontare chemioterapie e non hanno la protezione necessaria per uscire di casa. Altri chiedono mascherine e guanti per andare a lavorare. Un plauso ai nostri dipendenti comunali, che stanno svolgendo un'azione molto importante per tutto il territorio e al personale dell'Azienda speciale per il servizio di supporto psicologico. Un ringraziamento speciale ai volontari della protezione civile e della croce rossa, "angeli" in prima linea come dicono i nonnini che richiamano il Coc per ringraziare e un grazie anche alle farmacie e agli esercenti locali, che stanno supportando il nostro servizio. E' un momento difficile e penso a chi sta lavorando negli ospedali ed è in prima linea per combattere un microscopico nemico, che ci sta mettendo a dura prova. Il mio pensiero è anche per tutti i volontari che si stanno impegnando, mettendo a rischio la propria vita. Per questo è importante continuare a stare a casa, lo dico a tutti i miei concittadini, perché la nostra vita e quella dei nostri cari è il bene più prezioso che abbiamo e dobbiamo difenderla. Stiamo ragionando da qualche giorno con il dirigente alle Finanze Pietro Ventrella, anche ad alcune misure da adottare per il pagamento da dilazionato delle tasse comunali, vedremo da lunedì se sarà possibile superare i vincoli di biancio a cui anche noi siamo sottoposti, come le altre amministrazioni comunali".

La domenica il servizio del Coc è attivo, ma la distribuzione dei farmaci e della spesa riprenderà lunedì dalle 9,00 alle 16,00. Per info si può contattare il numero 0854481216.

Per la consulenza psicologica con quattro professioniti dell'Azienda speciale per i servizi sociali si può chiamare dal lunedì al venerdì (ore 9-14) il numero 0854481326.

La polizia locale nella giornata di oggi ha operato congiuntamente con i carabinieri di Montesilvano.

"Oggi sono uscite tre nostre pattuglie e quattro dei carabinieri per alcune operazioni di prevenzione – afferma il comandante della polizia locale Nicolino Casale - . Abbiamo controllato le persone in entrata e in uscita sul territorio di Montesilvano e abbiamo consegnato l'autocertificazione a chi non l'aveva. In città ci sono pochissime persone, segno che pian piano dopo le nostre raccomandazioni inascoltate nei primi giorni, ora tutti si stanno attendendo alle regole e capiscono l'ermegenza. Dopo la nostra segnalazione di ieri alla guardia di finanza del negozio in via Vestina, che vendeva merce senza marchio Ce a prezzi esorbitanti oggi non si sono registrati altri casi. Abbiamo ricevuto la segnalazione di un bar tabacchi con persone che giocavano alle slot machine, ma al nostro arrivo abbiamo riscontrato che l'attività commerciale era chiusa. Anche i furti, come ci segnalano i carabinieri, in questi giorni sono diminuiti, ma l'attenzione resta comunque alta".

ufficio stampa Comune di Montesilvano

Contatti

redazione@.luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK