Bartolomei porta il Cittadella in semi finale playoff di Serie B

Centrocampista nato a Lucca e cresciuto a Valdottavo

| Categoria: Sport
STAMPA
Paolo Bartolomei

Una gioventù calcistica passata tra Valdottavo e Castelnuovo prima di Massese, Pontedera, Reggiana e Cittadella. Questa la storia di Paolo Bartolomei, centrocampista nato a Lucca e cresciuto a Valdottavo il cui nome ieri è letteralmente esploso dopo i due goal che hanno portato il Cittadella alla semifinale dei playoff di serie B. La squadra veneta ha superato il Bari in virtù del miglior piazzamento ottenuto nel campionato cadetto dopo che la partita di ieri si è conclusa per 2 a 2.

Gara tiratissima che ha visto i pugliesi passare in vantaggio nel secondo tempo con la rete di Galano a cui ha risposto Bartolomei con due goal uno più bello dell’altro. Il centrocampista lucchese è salito alla ribalta prima con un destro chirurgico all’angolino su punizione e poi con un meraviglioso tiro al volo da fuori area che non ha lasciato scampo al portiere barese. Il 2 a 2 di Nenè siglato nel finale ha costretto le due squadre a giocarsi tutto nei tempi supplementari con il Cittadella che ha potuto giostrare la qualificazione grazie al miglior posizionamento ottenuto nella classifica di fine anno.

Ora Bartolomei e la sua squadra affronteranno il temibilissimo Frosinone nelle semifinali dei playoff.

Contatti

redazione@.luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK